Riccardo Pilat | Chi sono
2
page-template-default,page,page-id-2,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.2,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Chi sono

Riccardo Pilat, classe 1995, studente di giurisprudenza all’Università degli Studi di Trieste. Il percorso intrapreso fin dai tempi del liceo lo ha portato a seguire un cammino di rappresentanza studentesca all’interno della Consulta provinciale degli Studenti.

 

In campo politico porta avanti progetti e associazioni di stampo europeista, in particolare nella sua città natale Trieste, creando momenti di formazione politica come “Trieste al centro d’Europa”.

 

Il suo impegno nel volontariato viene riconosciuto dall’A.N.S.M.I. della Provincia di Trieste e dalla Regione FVG, ricevendo il premio Pierino Addobbati. In campo culturale si candida come membro dell’UNESCO giovani e porta avanti l’associazione culturale legata al suo liceo, fondata e promossa per la celebrazione del 150esimo anniversario dalla fondazione.

 

“Voglio essere l’esempio di come l’impegno di una persona possa portare a risultati importanti per se stessi e per gli altri. Un esempio di come la politica non debba essere un trampolino di lancio per la propria carriera, ma un impegno costante e continuato per la propria crescita personale e per quella delle persone che ci circondano, primi fra tutti i giovani. In un Paese come il nostro dove la disoccupazione giovanile non accenna a diminuire, la preparazione personale e le proprie capacità acquistano un’importanza fondamentale per il proprio futuro”